logo
CONTACT
Telefono

+39.06.78147421

CARTA DEI SERVIZI

1. CONTENUTI

La presente Carta dei Servizi contiene la presentazione della Libera Università dei Bambini, in breve Luba srl, e la sua Organizzazione, i criteri per l’accesso ai servizi offerti, le linee guida per lo svolgimento delle attività,  i criteri di trasparenza adottati per la tutela degli utenti. La Carta dei Servizi è rivolta a Genitori ed Enti Istituzionali interessati; essa è resa pubblica sul sito www.universitadeibambini.it ed attraverso affissione sul luogo dell’attività.

2. SERVIZI OFFERTI

L’Asilo Nido Luba è un servizio educativo e sociale di interesse pubblico impegnato a tutelare i bambini quali soggetti di diritti individuali, giuridici, civili e sociali ed aperto a tutti nel quadro di una politica per la prima infanzia e della garanzia del diritto all’educazione, nel rispetto dell’identità individuale, culturale e religiosa. Esso è rivolto a tutti i bambini/e dai 3 ai 36 mesi di età, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di condizioni personali e sociali e fa parte di una rete privato-pubblico attraverso una Convenzione annuale con Roma Capitale. 

Il Modello Pedagogico applicato è quello Montessoriano. Si attua inoltre il Bilinguismo attraverso attività ludiche in Inglese full time e Inglese strutturato. Il rapporto Educatrice Bambini è di 1 a 7, con aggiunta di tre Ausiliarie, della Pedagogista e della Cuoca.

Per consentire ai Genitori di avere alcune serate libere al mese, vengono svolte serate di Sabato (dalle ore 19.00 alle 23.00) a cui possono partecipare i Bambini iscritti ed eventuali fratelli o sorelle fino ai 6 anni di età.

3. ORARI:

Il Servizio si svolge dal primo giorno feriale di Settembre (che non sia venerdì) a fine Luglio, con orario 08.00-16.30 ed eventuale prolungamento fino alle 17.30. Le chiusure rispettano il Calendario Regionale Scolastico. Agli inizi di Settembre Luba invia a tutti gli iscritti il Calendario delle Chiusure e di tutti gli incontri previsti con i Genitori durante l’anno. Il Calendario è anche riportato sul Sito Web.

L’entrata è prevista fino alle ore 9.15. In via eccezionale, previo avviso, l’ingresso può essere protratto fino alle 10.00. Oltre tali orari il portone non verrà aperto. L’orario di uscita è, di norma, quello della fascia oraria prescelta: può essere anticipato, previo avviso, ma non posticipato. La fascia oraria prescelta non può essere cambiata.

4. ORGANIZZAZIONE

Nel seguito sono riportati l’Organigramma funzionale della Società e le principali 

funzioni  e responsabilità delle diverse aree. 

4.1 Rappresentante Legale 

Ha la rappresentanza legale della società e la rappresenta nei confronti dei genitori e del Committente; è responsabile  della attuazione della legge 81/2008 “Sicurezza sul Lavoro”, riunendo in sé le figure di Responsabile della Sicurezza  e Addetto alla Sicurezza. E’ inoltre responsabile della attuazione ed aggiornamento del Sistema di Controllo HACCP e del trattamento dei dati personali. Verifica periodicamente lo stato della qualità e ne riporta i risultati nella riunione di fine anno con il gruppo educante. Attua le azioni correttive conseguenti a eventuali non conformità riscontrate nel corso di ispezioni interne o segnalazioni provenienti dall’esterno.

4.2 Segreteria 

  E’ posta alla diretta dipendenza del rappresentante legale. I principali compiti sono: 

  • – Mantenere aggiornato l’elenco dei bambini iscritti raccogliere le presenze giornaliere degli stessi bambini raccogliere le presenze del personale
  • – Gestire gli aspetti amministrativi e contabili degli iscritti privati e del Convenzionamento con il Comune (Dipartimento XI)
  • – Provvedere agli aspetti amministrativi del personale
  • – Mantenere i rapporti con il Consulente del Lavoro ed il Commercialista
  • – Provvedere alla corrispondenza e archiviazione
  • – Provvedere al trattamento di dati personali disciplinato dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, con compiti di incaricata.

4.3 Coordinatrice

La Coordinatrice del Nido ha funzione di Referente del Servizio nell’ambito del Convenzionamento con il Comune di Roma. La Coordinatrice è responsabile del progetto pedagogico e del progetto educativo, elaborati congiuntamente con il personale educativo. La Coordinatrice è laureata in Pedagogia ed ha una lunga esperienza nell’insegnamento in scuole dell’infanzia.

Pur nel rispetto delle modalità operative riportate al successivo punto 5, la Coordinatrice del Nido è completamente indipendente da qualsiasi posizione gerarchica nei suoi compiti pedagogici.

Si riportano nel seguito i principali compiti:

  • – Garantire la qualità del servizio, creando condizioni di efficacia del progetto pedagogico, gestionale ed educativo.
  • – Assicurare incontri sistematici di raccordo e sostegno tecnico con tutto il personale impiegato all’interno della struttura e tra essa e le famiglie.
  • – Garantire il raccordo con i servizi per la prima infanzia comunale, secondo i principi di coerenza degli interventi sul piano educativo, organizzativo e gestionale. Tale raccordo, in collaborazione con il coordinatore educativo comunale, sarà finalizzato alla garanzia ed al miglioramento della qualità erogata ed alla promozione dei servizi rivolti all’infanzia presenti sul territorio. 
  • – Sostituire, per necessità, eventuali educatori assenti.

Assicurare in prima persona, con l’educatrice di riferimento, tutte le fasi di inserimento dei nuovi bambini, assistendo il genitore o la persona delegata all’inserimento. 

  • – Controllare l’Igiene dei locali attraverso l’uso di prodotti non inquinanti e non allergenici.

4.4 Cuoca

E’ incaricata della preparazione dei pasti, suddivisi per fasce di età: colazione, pranzo e merenda, in accordo al menù sottoposto all’Ufficio Scuole del Municipio VII. Ove necessario, sulla base di certificazione medica, provvede a menù personalizzati. La cuoca svolge il servizio anzidetto nel rispetto della Normativa HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) consistente in un metodo d’autocontrollo igienico finalizzato a tutelare la salute del consumatore; ai fini della tracciabilità del prodotto alimentare somministrato, la cuoca conserva per 24h traccia del lotto di provenienza, con indicazione della data.  La cuoca è in possesso del relativo attestato di partecipazione al previsto corso di formazione. La modulistica utilizzata dalla cuoca e relativa ai controlli interni previsti dal Piano di Autocontrollo è contenuta nel Piano stesso.

4.5 Educatrici

Svolgono la funzione educativa dei bambini loro assegnati. Sono in possesso dei titoli di studio (diplomi/laurea) richiesti dalla legge regionale (Diploma ad indirizzo psico-pedagogico o Laurea ad indirizzo equivalente). Alle educatrici è richiesta una elevata competenza professionale ed una consapevolezza metodologica che garantisca al bambino un processo di apprendimento attivo e naturale nel rispetto delle diverse tappe evolutive. Per le educatrici è previsto un percorso formativo interno (curato dalla Coordinatrice e da una Psicologa esterna) ed esterno (curato dal Comune di Roma.

4.6 Ausiliarie

Svolgono il compito di sostegno delle attività educative ed igieniche (pulizia degli ambienti, ripristino delle condizioni igieniche durante l’orario di funzionamento del nido, lavaggio e cura della biancheria utilizzata).

4.7 Tirocinanti

La Luba riconosce l’importanza dello svolgimento di attività di tirocinio all’interno del nido da parte di personale universitario laureando o laureato al fine di acquisire, da parte di tale personale, l’esperienza diretta del lavoro in un asilo nido; a tale scopo la Luba ha stipulato delle Convenzioni con le Università di Roma al fine di permettere lo svolgimento di tali tirocini nella propria struttura. Il percorso di tirocinio avviene sulla base di un programma educativo siglato dall’Università e dalla Tutor della Luba; i tirocini ad indirizzo psicologico sono coordinati da una Tutor Laureata in Psicologia e iscritta all’Albo da oltre dieci anni. Ai tirocinanti/stagisti non viene affidata alcuna responsabilità diretta dei bambini.

5. ACCESSO AL SERVIZIO

Si accede alla Luba attraverso:

– Le liste Comunali del Municipio VII a seguito di Bando Pubblico. In questo caso la quota dovuta dalla famiglia alla Luba è stabilita dal Municipio in base alla ISEE della famiglia.

– Iscrizione diretta (privata) al Nido con il pagamento di una quota di Iscrizione. 

Il numero massimo complessivo di bambini frequentanti è di 40. L’iscrizione avviene in segreteria con la firma di una scheda riportante i dati del Bambino, i dati anagrafici di fatturazione e il Regolamento. Il periodo più indicato per l’Iscrizione è il mese di Gennaio (per frequenze di Settembre); in altri periodi dell’anno sono possibili Iscrizioni compatibilmente con la disponibilità di posti entro il numero totale di 40 bambini.

6. NORME SANITARIE: il bambino può essere allontanato per:

  • – Febbre (temperatura oltre i 37,5°C); 
  • Diarrea (con 3 scariche);
  • Sospetta malattia esantematica o sospetta congiuntivite; 
  • Vomito.

Il rientro potrà avvenire con certificato medico attestante le buone condizioni di salute del bambino.

Nel caso di malattia infettiva, certificata dal medico, i genitori sono tenuti ad informarne le Educatrici. 

In caso di assenza che si prevede superiore a 10 giorni va data comunicazione via mail alla Segreteria.

Nessun medicinale può essere somministrato al bambino dalle educatrici, salvo i medicinali salva-vita, dietro presentazione di certificazione medica indicante la patologia, la posologia e l’orario di somministrazione e dietro presentazione di attestato di responsabilità firmato dal genitore.

6.1 Allergie o intolleranze alimentari devono essere certificate dallo 

specialista. La certificazione dovrà indicare gli alimenti consentiti, quelli   vietati e il periodo di durata della dieta. Scaduto il termine di durata, in mancanza di nuovo certificato, il bambino riprenderà l’alimentazione giornaliera del Nido. 

Nota bene: in cucina vengono manipolati alimenti a base di latte, suoi derivati o altri prodotti allergizzanti e pertanto Luba non può garantire l’assenza degli stessi o di tracce degli stessi nei cibi. Eventuali certificati medici di allergie o intolleranze devono riportare la gravità del caso e il medico deve essere informato del contenuto della presente Nota.

    • Il bambino non potrà frequentare nei giorni in cui viene sottoposto a vaccinazione. Il bambino con ingessatura o punti di sutura non verrà ammesso alla frequenza fino a completa guarigione attestata da certificazione medica. 
    • Qualora il bambino necessiti di un intervento medico urgente e i genitori o chi per loro non siano reperibili, il personale provvederà a chiamare il 118 oppure a trasportare direttamente il bambino al Pronto Soccorso.

6.2 Pasti

La Luba è responsabile della somministrazione degli alimenti preparati al proprio interno e pertanto è fatto divieto di introdurre in Asilo pasti o merende che non siano concordate con la Coordinatrice e la Cuoca.

7. STANDARD DI QUALITA’

La Luba attua uno standard di Qualità descritto in un Manuale emesso nel 2007 in accordo alla normativa ISO 9000. Esso è implementato di volta in volta da Procedure, Istruzioni o Ordini di Servizio. La Qualità del Servizio offerto ed il suo costante miglioramento è un obbiettivo primario della Società, verificati costantemente attraverso Verifiche Ispettive Interne ed eventuali azioni correttive conseguenti a non conformità rilevate nel corso delle attività o nei risultati. 

Il Miglioramento dello standard qualitativo costituisce un obiettivo permanente del concetto di quality assurance applicato dalla Luba. Esso si realizza, tra l’altro, attraverso due importanti criteri: la emissione di procedure (o regolamenti o istruzioni o ordini di servizio, a seconda della loro natura ed importanza), la Selezione e Formazione del Personale che nel mondo dei Servizi costituiscono e rappresentano, tanto all’interno che all’esterno, il vero know-how della Luba. 

Le esperienze offerte ai Bambini attraverso il progetto educativo (Identikit) inviato annualmente all’XI Dipartimento è pubblicato sul sito web ed, in forma di Programmazione, inviato i primi giorni di Settembre a tutti i Genitori così che gli stessi possano verificare il livello qualitativo offerto. 

Giornate a Porte Aperte sono previste nel corso dell’anno durante le quali genitori e nonni possono partecipare alla vita dell’asilo e verificare direttamente lo standard qualitativo realizzato.

Nel mese di Giugno sono previsti più incontri con i Genitori dei Bambini uscenti durante i quali vengono consegnati i Diplomi e il Book con foto, disegni, filastrocche in italiano e inglese che raccontano gli anni passati al Nido; un’altra giornata è dedicata ad un pranzo comune con Bambini e Genitori.

7.1 Soddisfacimento dei Genitori 

La Luba attua il criterio di massima trasparenza dei propri standard qualitativi attraverso la loro pubblicazione sul sito www.universitadeibambini.it

In aggiunta a ciò ed alle verifiche ispettive interne, a Febbraio la Luba invia a tutti i Genitori una scheda qualità da compilare e ritornare per una valutazione della qualità riscontrata all’esterno. La scheda contiene domande a cui il Genitore può rispondere con valutazione voce per voce.

7.2 Tutela dei diritti dei Clienti

Malgrado l’attenzione interna posta allo standard qualitativo prefissato, è possibile che emergano reclami da parte degli usufruitori avverso la qualità del servizio offerto. E’ Politica della Luba confrontarsi con i genitori circa il buon funzionamento del Nido. Così come richiesto ai genitori, il personale ha il dovere di essere cortese e sensibile alle richieste presentate e risolvere informalmente qualsiasi incomprensione o lamentela. E’ comunque sempre possibile, a seguito di segnalazioni fatte verbalmente dai genitori e non risolte, segnalare alla Direzione, attraverso mail, eventuali contestazioni sia di natura amministrativa che pedagogica. La Direzione è tenuta a rispondere alla mail, via posta certificata, entro 72 ore. La segnalazione del genitore deve contenere i seguenti dati:

Mittente

Motivo della contestazione e data del rilievo

Nominativi del personale a cui in precedenza era stata comunicata verbalmente la segnalazione e data della segnalazione stessa.

E’ scelta della Direzione, al momento della risposta, rendere la stessa pubblica all’interno del Nido.

7.3 Assicurazione RCVT e Infortuni

Tutte le attività dell’Associazione sono coperte da Assicurazione RCVT e Infortuni con massimali in linea con le coperture assicurative scolastiche.

7.4 Informativa sulla privacy in materia di dati personali

Titolare del trattamento dei dati ricevuti dai Clienti è il Dott. Tutino Salvatore. In accordo alla legge sulla privacy (D.Lgs. 30/6/2003 e succ. modifiche), il Titolare informa che tutti i dati ricevuti sono utilizzati esclusivamente per motivi inerenti obblighi di legge e che nessun uso diverso da quello dichiarato per motivi amministrativi interni verrà fatto con i predetti dati. In qualsiasi momento il genitore può richiedere, e avere conferma, della cancellazione dei propri dati sensibili.

NEWS SCUOLA
Archivi News scuola
Il Mondo Montessori

Visita guidata

Maria Montesori
Intervista al Prof. Raniero Regni

News Montessori
Contatti
  • Via Tommaso Fortifiocca n. 11/A-13 - 00179 - ROMA
  • +39.06.78147421
  • +39.06.60513151
Personale
Chiara: Educatrice
2017-03-13T11:54:16+02:00
Chiara: Educatrice
Eleonora: Educatrice
2018-04-28T17:19:13+02:00
Eleonora: Educatrice
Giulia: Educatrice
2018-05-20T10:40:23+02:00
Giulia: Educatrice
Linda: Educatrice
2018-05-20T10:47:36+02:00
Linda: Educatrice
Sara: Educatrice
2018-05-24T08:21:22+02:00
Sara: Educatrice
Stefania: Educatrice
2018-05-24T08:25:19+02:00
Stefania: Educatrice
Susanna: Educatrice
2018-05-24T08:27:55+02:00
Susanna: Educatrice
Valentina: Educatrice
2018-05-24T08:29:27+02:00
Valentina: Educatrice
Maria: Insegnante inglese
2018-05-24T08:31:20+02:00
Maria: Insegnante inglese
Sunday: Insegnante inglese
2018-05-24T08:32:38+02:00
Sunday: Insegnante inglese
Davide: Coordinatore
2018-05-24T08:34:07+02:00
Davide: Coordinatore
Patrizia: Coordinatrice
2018-05-24T08:35:21+02:00
Patrizia: Coordinatrice
Natalia: Cuoca
2018-05-24T08:36:40+02:00
Natalia: Cuoca
Menina: Pedagogista
2018-05-24T08:38:03+02:00
Menina: Pedagogista
Valentina: Segretaria
2018-05-24T08:39:41+02:00
Valentina: Segretaria
Salvatore: Responsabile legale
2018-05-24T08:41:08+02:00
Salvatore: Responsabile legale
Manuela Marcucci: Psicologa
2018-05-24T08:42:36+02:00
Manuela Marcucci: Psicologa
Translate